Preg. Sig.ri A far data 02.05.2013 la scrivente ditta NOVAARREDO di Golfieri Moreno si trasferisce di ...

Detrazione fiscale 55% per la legge del risparmio energetico

Detrazione fiscale 55% per la legge del risparmio energetico

La sostituzione di infissi come richiesto dalla legge sul risparmio energetico da diritto alla detrazione fiscale del 55% sulle spese sostenute.

Caratteristiche richieste a infissi e finestre:

Il valore della trasmittanza termica degli infissi e finestre deve rispondere ai valori stabiliti dal DM 11 marzo 2008 disponibile alla pagina ENEA – DECRETI per avere diritto alle agevolazioni.

Chi può usufruire della detrazione:
Persone fisiche, enti e persone giuridiche quali:
- Proprietari o titolari di diritti reali sull’immobile
- Condomini, per gli interventi sulle parti condominiali
- Inquilini
- Chi detiene l’immobile in comodato
- Familiari (coniuge, parenti entro il terzo grado e affini entro il secondo)
- Conviventi con chi possiede l’immobile oggetto dell’intervento.

Tipologia di edifici agevolabili:
Edifici o unità immobiliari esistenti di qualsiasi categoria catastale, anche nel caso di edifici strumentali o rurali per l’attività professionale o di impresa.
Non hanno diritto all’agevolazione edifici di nuova costruzione.

Adempimenti:
per tutti i particolari sugli adempimenti da attuare e la documentazione da presentare, il riferimento e’ l’ENEA: Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile, il cui sito di riferimento per la detrazione del 55% e’ efficienzaenergetica.acs.enea.it  tramite il quale e’ possibile inviare la documentazione necessaria.

1 Luglio 2010